Nuova edizione 2021-2022 di “Un click per la Scuola” di Amazon, forma pubblicitaria/promozionale che sovvenziona le attività didattiche nelle scuole: anche quelle che erano già iscritte a una precedente edizione, devono comunque registrarsi anche quest’anno per poter beneficiare delle donazioni!

Avevo già scritto nel 2019 il post “Ben vengano forme pubblicitarie/promozionali che sovvenzionino le attività didattiche nelle scuole!” che pubblicizzava alcune iniziative pubblicitarie/promozionali che potevano portare qualche contributo economico alle scuole, senza particolari sforzi da parte nostra! In particolare, avevo citato tra le altre, l’iniziativa Un click per la scuola di Amazon.
Anche quest’anno ho aderito a quell’iniziativa, sollecitato da una loro email, ma ho scoperto (con in po’ di stupore) che anche le scuole devono comunque registrarsi nuovamente anche quest’anno per poter beneficiare delle donazioni!
Andando nell’area scuole di quella iniziativa, si legge infatti: “Inserisci il tuo codice meccanografico e segui le istruzioni che riceverai subito dopo all’indirizzo email ufficiale della scuola. Anche se eri già iscritto a una precedente edizione di Un click per la Scuola, devi comunque registrarti anche quest’anno per poter beneficiare delle donazioni“.

Anche se la scuola era già iscritta a una precedente edizione di Un click per la Scuola, deve comunque registrarsi anche quest’anno per poter beneficiare delle donazioni

Nel seguito la email che mi segnala che la scuola da me scelta (confermando la scelta dell’anno scolastico precedente) attualmente non ha ancora rinnovato la sua adesione al proseguo dell’iniziativa:

Email ricevuta relativa all’iniziativa Un click per la scuola di Amazon

Sebbene forse la richiesta di una nuova adesione, almeno quella da parte delle scuole si poteva davvero evitare, forse ci sono particolari motivi che mi sfuggono e che hanno portato Amazon a optare per questa scelta: la procedura richiesta sembra tuttavia essere assai agevole sia per il cliente sia per la scuola, per cui penso sia un’opportunità da non lasciarsi scappare dal momento che non ci costa nulla!

Questo brevissimo post intende quindi sollecitare sia le scuole ad aderire (nuovamente) all’iniziativa, qualora non l’avessero ancora fatto, sia i clienti Amazon a effettuare (confermare) la loro scelta sulla scuola da supportare, seguendo la procedura una procedura guidata che richiede davvero meno di un minuto!

Informazioni su Enzo Contini

Electronic engineer
Questa voce è stata pubblicata in Pensieri&Parole, Review e test. Contrassegna il permalink.

Lascia un Commento/Leave a comment

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.