10-11/5/2014 – Il musical “Victor Victoria” al teatro ALFA per la prima volta a Torino

La Compagnia di Operette Alfafolies, creata nel 1995 da Augusto Grilli, una delle più importanti compagnie d’operetta italiane, propone la commedia musicale Victor Victoria di Blake Edwards.
Penso che sia uno spettacolo degno di nota: tra l’altro è la prima volta che questo musical, rappresentato per anni anche a Broadway, viene proposto nella nostra città di Torino.

Sabato       10 maggio    ore 21:00
Domenica 11 maggio   ore 16:00

Biglietto scontato a 15€ se in possesso di tessera ARCI o Abbonamento Musei di Torino

PS: il Teatro Alfa si trova a Torino in via Casalborgone 14, a pochi passi dal ponte di c.so Regina.

———————————————————————————————-

Per saperne di più:

http://it.wikipedia.org/wiki/Victor/Victoria_(musical) http://www.abbonamentomusei.it/it/am_eventi/VICTOR_VICTORIA http://www.turismotorino.org/internaEvento.aspx?idA=267&idEvento=12547 www.operette.it http://www.tuttocitta.it/eventi/spettacoli-e-teatro/torino/10-maggio-2014_11-maggio-2014/victor-victoria

==================

Capolavoro di Blake Edwards sul travestitismo (il Farinotti).

In perfetto equilibrio tra farsa e sentimento, tra umorismo di parola e comicità d’immagine, è una delle migliori commedie del decennio, degna di Lubitsch (il Morandini).

“Victor Victoria” è un’efficacissima commedia di costume su come l’apparire conti più dell’essere, sul paradosso di come una donna debba cambiare sesso per emanciparsi e sfuggire agli stereotipi, e su un mondo fatto di identità vaganti e doppie che non sono mai quello che sembrano… (Francesco Pognante).

E’ evidente, già nella pura struttura narrativa di “Victor Victoria”, l’arguto ammiccare di Edwards al fascino discreto dell’ambiguità: il falso che sembra vero, l’omosessualità e la virilità quali scandalo compiacente e sicurezza effimera delle categorie borghesi, il palcoscenico e gli attori (quindi anche il cinema) come universo carismatico della precarietà del reale, ed al contempo del loro perpetuarsi illusorio entro i confini di un apparire sfrontatamente iper-credibile proprio grazie ai meccanismi appaganti della fiction. Ma ciò che conquista in “Victor Victoria” non è solo l’assunto tematico, quanto (pure) l’eleganza dell’insieme di citazioni e riferimenti che supportano il discorso, lo sguardo sicuro e sornione che guida la macchina da presa… (Movieconnection).

… guardare “Victor Victoria” è il miglior regalo che possiate farvi per dare una sferzata di vita alla più grigia delle serate … (Leia Skywalker).

Informazioni su Enzo Contini

Electronic engineer
Questa voce è stata pubblicata in Teatro. Contrassegna il permalink.

Una risposta a 10-11/5/2014 – Il musical “Victor Victoria” al teatro ALFA per la prima volta a Torino

  1. Misterkappa ha detto:

    Bel post , mi piace 🙂

    "Mi piace"

Lascia un Commento/Leave a comment

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.