Come contattare Amazon telefonicamente, via chat o via email (e.g. per chiarimenti su un reso o per un reclamo)

Talvolta può essere necessario contattare il personale Amazon ad esempio per chiedere delucidazioni su un articolo o per un reso: ovviamente non sempre risulta necessario contattare un assistente per rendere un prodotto ricevuto e risulta sufficiente agire dal sito nella sezione degli ordini apposita relativa al prodotto … ma talvolta può risultare utile chiedere alcuni chiarimenti, soprattutto quando il venditore non agisce in modo corretto.

Il servizio Amazon è sicuramente tra i più efficienti, ponendo sempre al centro gli interessi del cliente, ma può non essere immediato trovare nel loro sito come contattare telefonicamente o via chat un loro dipendente. Una volta trovata la sezione giusta, le procedure proposte sono molteplici e chiare, sicuramente di esempio per un qualsiasi portale che desideri offrire alla sua clientela un buon servizio di assistenza.

La modalità che ho trovato più agevole per trovare la sezione di contatto desiderata è andare nella sezione Aiuto (ultima voce del menù in alto), ricercare “contattaci” e quindi, nella pagina dei risultati, cliccare il tasto “Contattaci” presente nella sezione sinistra: una alternativa  è quella di andare in Account e liste, scendere in fondo alla pagina (sezione scura con link) e nella sezione Bisogno di aiuto scegliere appunto un analogo link Aiuto.

Come contattare telefonicamente o via chat un assistente Amazon (1)

Come contattare telefonicamente o via chat un assistente Amazon (1) – link di Aiuto

Come contattare telefonicamente o via chat un assistente Amazon (1) – Alternativa per trovare link di Aiuto

Come contattare telefonicamente o via chat un assistente Amazon (2)

Come contattare telefonicamente o via chat un assistente Amazon (2)

Verrà presentato l’ultimo ordine effettuato, per cui, se la richiesta di aiuto è relativa ad un altro ordine precedente, può essere necessario ricercarlo premendo il pulsante Scegli un altro ordine:

Come contattare telefonicamente o via chat un assistente Amazon (3)

Come contattare telefonicamente o via chat un assistente Amazon (3)

Una volta selezionato l’ordine di interesse, si può quindi specificare il motivo per cui si desidera avere assistenza e quindi selezionare la modalità con cui si preferisce contattarli: sicuramente quella telefonica può risultare la più idonea e più agevole, prevedendo tra l’altro di essere richiamati con un tempo di attesa nullo!

Come contattare telefonicamente o via chat un assistente Amazon (4)

Come contattare telefonicamente o via chat un assistente Amazon (4)

Premendo il pulsante “Ti telefoniamo”, quasi immediatamente ricevi sul numero telefonico associato all’account, una telefonata da un operatore del customer care di Amazion: se preferisci puoi scegliere di contattarli via email o con chat, ma sicuramente la via telefonica è la più rapida!

Come contattare telefonicamente o via chat un assistente Amazon (5)

Come contattare telefonicamente o via chat un assistente Amazon (5)

==============================================================

Se, dopo avere contattato il venditore per eventuali problemi/disguidi non ricevi una risposta adeguata, puoi sempre inoltrare un reclamo entro i 30 giorni previsti: se le ragioni che adduci sono ritenute valide, verrai rimborsato da Amazon stessa con la “garanzia dalla A alla Z“. Nota che il pulsante di Reclamo risulta presente non su tutti gli articoli acquistati, in base al loro stato. Risulta comunque sempre possibile, sempre entro i tempi previsti, selezionare il tasto di Restituzione per un articolo pervenuto ma ritenuto non idoneo.

________________

Annunci

Informazioni su Enzo Contini

Electronic engineer
Questa voce è stata pubblicata in Just for fun!, Review e test. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Come contattare Amazon telefonicamente, via chat o via email (e.g. per chiarimenti su un reso o per un reclamo)

  1. Pingback: TIMVISION e RaiPlay: quali sono gli Smart TV idonei e quali sono le modalità alternative per poterne usufruire anche su “vecchi” TV (e. g. Google Chromecast, Amazon Fire TV Stick, PC con display/TV connesso via HDMI o tramite continuum) | Enz

Lascia un Commento/Leave a comment

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.