Ben vengano forme pubblicitarie/promozionali che sovvenzionino le attività didattiche nelle scuole!

Da alcuni anni diverse attività commerciali hanno adottato, in alcuni periodi, una forma pubblicitaria/promozionale che reputo personalmente assai efficace a livello sia di visibilità sia di utilità sociale.

Sono tutte iniziative simili e comportano una donazione alla scuola prescelta da ciascun cliente come percentuale sui suoi acquisti: insomma un credito virtuale che la scuola può utilizzare per attività di didattica senza che ci sia alcun costo ulteriore per il cliente! Può quindi essere un modo concreto con cui , ad esempio, ringraziare un istituto in cui studia o ha studiato un proprio figlio e contribuire così, con la sola fatica di pochi click, affinché le attività didattiche svolte possano trovare i giusti fondi.

Basti citare alcune di queste iniziative che conosco personalmente:

In particolare, in questo post mostro come sia assai agevole indicare la scuola a cui potrà andare l’1,5% dei tuoi acquisti su Amazon. Basta infatti andare alla pagina relativa all’iniziativa e ricercare la scuola a cui si desidera che Amazon devolva tale somma: se per caso non si trova (è difficile, ma può  succedere), la si può comunque inserire lo stesso e poi in qualche modo conviene avvertire la scuola di questa iniziativa in modo che possa poi utilizzare il fondo che si verrà a creare.

Ovviamente verrà richiesto di autenticarsi con il proprio account Amazon in modo da associare, d’ora in poi, i propri acquisti a questa iniziativa:

La notifica dell’iscrizione all’iniziativa viene notificata anche via email:

Risulta anche possibile visualizzare le scuole che uno ha scelto di supportare nel tempo e il relativo credito virtuale fino a quel momento “donato” alla scuola da Amazon grazie ai tuoi acquisti.

Esiste poi una sezione apposita per le F.A.Q.  dove si possono chiarire tutti gli eventuali dubbi. Si legge, ad esempio, che il periodo di validità dell’iniziativa va dal 28 agosto 2019 al 29 febbraio 2020. Le Scuole potranno poi redimere il credito virtuale accumulato per tutta la durata dell’iniziativa e fino al 30 Aprile 2020.

Nella sezione Area scuole è possibile poi trovare chiarimenti per le scuole che intendono approfittare ed aderire all’iniziativa.

Informazioni su Enzo Contini

Electronic engineer
Questa voce è stata pubblicata in Just for fun!, Review e test, Tecnologia. Contrassegna il permalink.

Lascia un Commento/Leave a comment

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.