Tramite il sito della banca, impossibile pagare l’F24 per le tasse TEFA e 3944 (rifiuti) inserendo le informazioni così come indicate nel modulo fornito dal sito della SORIS: come risolvere

Avendola attivata nel sito della Soris, mi è arrivata la scorsa settimana via e-mail la notifica che erano presenti nuovi documenti nel mio “estratto conto”… insomma, che c’era qualcosa da pagare in particolare veniva indicata la causale TARI SALDO ABITAZIONI: oramai dal 2021 quella tassa viene indicata con il codice tributo 3944 ed è stata disgiunta dal tributo per l’esercizio delle funzioni di tutela, protezione e igiene dell’ambiente, indicato non con un numero ma con l’acronimo TEFA… Il perché si usi per una un codice e per l’altra l’acronimo, almeno per me resta un mistero!

A marzo di quest’anno avevo già scritto il post Come conoscere dal sito della SORIS l’acconto TARI + TEFA da pagare: un altro anno è passato, ma anche nel 2022 ti devi impegnare un bel po’ per riuscirci… se non leggi questo post! 😉 in cui lamentavo la non agevole visualizzazione del modulo con l’importo dovuto e mostravo passo-passo come arrivare a quell’obbiettivo. Devo dire che ora, forse perché oramai mi sono abituato o qualcosa è cambiato nella procedura rendendola più immediata, non ho dovuto faticare a scaricare il modulo F24 reso disponibile nell’area personale apposita del sito della Soris, raggiunto premendo il link presente nella loro email:

In compenso ho avuto diversi problemi a effettuarne il pagamento, almeno tramite la banca ING Direct! Infatti, riportando esattamente tutti i campi presenti nel modulo F24 così come scaricato dal sito della Soris, all’atto del pagamento veniva notificato dal sito della banca l’errore “Riferimento tributo non valido,Riferimento tributo non valido“.

Essendo quella indicazione di errore “Riferimento tributo non valido” ripetuta due volte, mi sembrava stese a indicare che entrambi i codici tributi inseriti (3944 e TEFA) risultassero errati.! Inutile fare inserire quei codici dal sito stesso, ricercandoli nell’apposita finestra di popup di ricerca tributo…

Ho telefonato anche al servizio clienti di quella banca (ING Direct) per segnalare l’anomalia e il consulente mi ha risposto che già altri clienti avevano segnalato il problema e che era stato già riportato il tutto a chi di dovere.: consigliava di ritelefonare loro dopo qualche giorno se il problema continuasse a ripresentarsi. Insomma, nulla di fatto.

Oggi dovevo pagare la medesima tassa per un’anziana signora tramite il sito della sua banca (BNL) con il modulo F24 cartaceo che le era arrivato per posta ordinaria e già mi aspettavo di riscontrare un problema analogo. Invece tutto liscio, ma noto che in quel suo modulo F24 cartaceo oltre ai dati relativi a codice tributo, codice ente, anno di riferimento, importi a debito versati, era valorizzata per entrambi i tributi anche la colonna relativa a rateazione/mese rif. (i.e. 0101).

Ho provato nuovamente a pagare il mio tributo con la mia banca riportando unicamente i dati che erano valorizzati nell’F24 così come scaricato dal sito Soris e mi ha fornito il medesimo errore; ho provato quindi a valorizzare anche quella colonna analogamente a quanto visto nell’altro F24 e… magicamente il pagamento è stato accettato!

Insomma, non si trattava di un errore nel riferimento codice tributo, come riportato dal sito della banca, bensì nella mancanza di valorizzazione di quella colonna sebbene non fosse valorizzata nel modulo F24 scaricato dal sito Soris stesso!!

Spero che questa indicazione risparmi tempo a qualcuno di voi che si trovi nella medesima situazione 🙂

Informazioni su Enzo Contini

Electronic engineer
Questa voce è stata pubblicata in Giustizia, burocrazia e malcostume. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Tramite il sito della banca, impossibile pagare l’F24 per le tasse TEFA e 3944 (rifiuti) inserendo le informazioni così come indicate nel modulo fornito dal sito della SORIS: come risolvere

  1. Pingback: Come conoscere dal sito della SORIS l’acconto TARI + TEFA da pagare: un altro anno è passato, ma anche nel 2022 ti devi impegnare un bel po’ per riuscirci… se non leggi questo post! ;-) | Enzo Contini Blog

Lascia un Commento/Leave a comment

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.